Impressioni dal Kenya



All'incirca un mese fa arrivavo a Nyalenda, uno slum a est di Kisumu, in Kenya. Il primo impatto è stato molto forte. Durante il tragitto dall'aeroporto alla mia futura casa, rigorosamente in tuk tuk, una specie di Ape Piaggio trasformata in mezzo di trasporto, ho visto per la prima volta come le persone intorno a me fissavano il mio braccio bianco penzolante dal finestrino. Mi sarei abituata in fretta ad essere guardata come se fossi un essere umano strano, uguale ma diverso, che tutti scrutano e i bambini salutano e toccano incuriositi. Iniziai a sentire delle grida: “Mzungu, mzungu, muzungo”, in quel momento ho imparato la mia prima parola in Kiswaili, il cui significato è donna/uomo bianco.


La mia dimora per i futuri sei mesi era una piccola casa di color rosa, circondata da altre piccole case fatte di fango, c'era molta sporcizia ovunque e fossi all'aria aperta utilizzati come fogne. Ma in compenso sono stata accolta da tutti i miei nuovi vicini, di età compresa tra 1 e 15 anni che, con un'incontenibile gioia, gridavano: “mzungu, how are you? I'm fine, thank you!”, come se fosse una canzoncina imparata a scuola.


La vita quotidiana qui non è sempre facile, io e i mie compagni d'avventura dobbiamo fare i conti con una varietà di cibo limitata, lunghe camminate sotto il sole per spostarci; elettricità e acqua qui non sono affatto scontate e a parte convivere con gli altri volontari abbiamo una buona serie di animali che ci accompagnano giorno e notte, tra cui le immancabili zanzare!


Dopo la prima settimana di training introduttivo ho iniziato il mio volontariato presso una piccola ONG, Ujima, che si occupa di aiutare ragazze e ragazzi orfani a trovare lavoro nel campo della ristorazione. Il mio compito all'interno di Ujima, è redattare le interviste fatte agli ex alunni, così da poterle pubblicare nella pagina web e dare risonanza a questo progetto. Mi ritengo molto fortunata, ho trovato persone pronte ad aiutarmi in caso di bisogno e che mi hanno immediatamente reso parte del loro lavoro.


Infine, durante questo primo mese abbiamo approfittato, insieme agli altri volontari, per conoscere un po' Kisumu, il lago Vittoria, e abbiamo organizzato un magnifico safari nel Masai Mara, una meravigliosa riserva naturale piena di leoni, giraffe, elefanti e altri animali della savana.

I programmi per il futuro sono tanti, abbiamo ancora molto da vedere e imparare dal Kenya.


#EVS20 #Kenya #kisumu #italia #EVSHAPPY

Featured Posts
Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...
Recent Posts
Archive
Search By Tags
No hay tags aún.
Follow Us
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
Sign up for newsletter

I have read and accept the privacy policy

Sign me up for your newsletter

The Cazalla Intercultural Association informs you that the personal data that you provide by filling in this form will be treated by Cazalla Intercultural Association responsible for this website.

The purpose of the collection and processing of personal data that I request is to manage the subscription to this subscription and send periodic bulletins with information and prospective offer of products or services.

Legitimation: Consent of the interested party.

As a user and interested I inform you that the data you provide will be located in the Wix servers (email marketing provider of BeVolunteer) within the EU. See Wix privacy policy. (https://www.wix.com/about/privacy).

The fact that you do not enter the personal data that appears on the form as mandatory may have the consequence that your request can not be answered.

You can exercise your rights of access, rectification, limitation and deletion of the data in info@cazalla-intercultural.org as well as the right to submit a claim to a control authority.

You can consult the additional and detailed information on Data Protection on my website: http://www.bevolunteer.net, as well as consult my privacy policy.

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon

Coordinated by:

This project has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

LEGAL